Risultati ricerca

1 - 4 (4)
  • 1
Versione:  Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016 / Allplan 2015 / Allplan 2014  | Ultima modifica: 25.11.2019

Domanda:

Come posso modificare in modo permanente le impostazioni dei path di alcune funzioni (di salvataggio/import)?



Risposta:

Durante il salvataggio, l'import e l'export degli elementi/dei file, Allplan propone automaticamente determinate cartelle in cui salvare/caricare i dati.
Per i diversi tipi di file Allplan è possibile selezionare la cartella predefinita in cui devono essere salvati. La cartella così selezionata viene proposta come impostazione predefinita nella finestra di salvataggio (è tuttavia possibile cambiarla in ogni momento).

Per i singoli comandi è possibile personalizzare questa proposta.
A tal proposito, selezionare Strumenti->Opzioni... -> Ambiente lavoro (fino alla V2009 Strumenti->Opzioni... -> Opzioni generali-> scheda "Impostazioni").

sotto Cartelle salvataggiooppure Impostazioni pathè possibile impostare le cartelle di salvataggio predefinite. Per l'impostazione del path sono disponibili le seguenti opzioni 'Progetto', 'Privato', 'Libera' e 'Ultima':

  • Progetto: il tipo file viene salvato come impostazione predefinita nel progetto (non disponibile per i file NDW e NPL).
  • Privato: il tipo file viene salvato come impostazione predefinita nel progetto privato dell'utente.
  • Libera: il path del tipo file è personalizzabile. Selezionare il path facendo clic nella colonna 'Cartella' e immetterne uno nuovo oppure fare clic su ... nella colonna 'Sfoglia' e selezionare il path nella finestra dialogo di selezione dei file.
  • Ultima: il tipo file viene salvato come impostazione predefinita nell'ultimo path selezionato.
Download PDF  FAQ_IT_Cartelle_salvataggio_predefinite.pdf
Versione:  Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016 / Allplan 2015  | Ultima modifica: 19.02.2018

Compito:

Si desidera esportare il modello animato 3D e farlo vedere a qualcuno che non dispone di Allplan.



Preparazione:

Installare sul posto lavoro dove si desidera visualizzare i dati 3D un plug-in corrispondente per Internet Explorer che consenta di aprire i file VRML.

Un simile plug-in è messo a disposizione ad ad esempio da Parallelgraphics
Questo è disponibile per i seguenti browser:
Internet Explorer 6.0, Netscape Browser 8.0 , Mozilla Firefox 1.5 , Opera 8.5 e relative versioni aggiornate.

http://www.cortona3d.com/Products/Cortona-3D-Viewer.aspx



Soluzione:

Richiamare la finestra di animazione di Allplan.
Selezionare File -> Esporta -> Esporta dati Cinema 4D/VRML/3DS/U3D... e salvare i dati con un qualsiasi nome in Explorer.
Si consiglia di salvare il file in una cartella vuota poichè insieme al file VRML vengono salvate nella cartella anche tutte le texture utilizzate in Allplan.
Facendo doppio clic sul file VRML i dati vengono visualizzati in Internet Explorer. In modo analogo alla finestra di animazione di Allplan, qui sono disponibili diverse funzioni di movimento e zoom.



Avviso:

A partire dalla versione 2008, nel menu contestuale della finestra di animazione è anche disponibile la funzione Esporta PDF 3D. Il file PDF così generato può essere visionato con Adobe Reader a partire dalla versione 2008.

Download PDF  FAQ_IT_Presentare_il_modello_animato_3D_senza_Allpla...
Versione:  Allplan 2015 / Allplan 2014 / Allplan 2013 / Allplan 2012 / Allplan 2011  | Ultima modifica: 11.07.2016

Domanda:

Come posso trasferire temporaneamente la licenza NemSLock da un computer registrato su un altro computer?
Come posso invertire le licenze NemSLock di due computer registrati?



Risposta:

Dalla gestione licenze Nemetschek Softlock è possibile trasferire la licenza temporaneamente (max 30 giorni) su un altro computer. La licenza può essere restituita al computer di origine anche prima della scadenza del tempo di trasferimento selezionato.

Apri la gestione licenze da Allmenu -> Utility -> Licenza -> Gestione licenze (NemSLock).
Seleziona il comando Esporta/Importa - Transfer licenza

Ora puoi scegliere tra "Transfer diretto nella rete" e "Transfer indiretto mediante file". Per il transfer diretto è necessario che il computer di origine e quello di destinazione siano collegati in rete fra loro. Al contrario del transfer indiretto, il transfer diretto consente anche l'inversione delle licenze.


Transfer licenza online
Per eseguire il transfer licenza, imposta innanzitutto il computer di destinazione su Transfer diretto nella rete -> (Re) importa licenza- Ricezione.
Trasferisci quindi la licenza dal computer di origine su quello di destinazione mediante Transfer diretto nella rete -> Esporta licenza -> Transfer.
Informazioni dettagliate in proposito si trovano nell'help (premi il tasto F1) della gestione licenze.

Inversione licenze online
Questa variante viene selezionata se due composizioni di licenza differenti di due computer devono essere invertite temporaneamente.
Per eseguire l'inversione stabilisci quale computer è il "Master" e quale lo "Slave".
Passa allo Slave e imposta Transfer diretto nella rete -> Inverti licenze -> Slave - Ricezione.
Ora esegui il comandoInverti licenzedal computer "Master" da Transfer diretto nella rete -> Inverti licenze -> Master .
Informazioni dettagliate in proposito si trovano nell'help (premi il tasto F1) della gestione licenze.

Transfer licenze offline
La licenza può anche essere trasferita su un computer che non è in rete.
A tal proposito, selezionaTransfer indiretto mediante file.
Per il computer di destinazione è necessario creare almeno una volta un Computer IDspecifico del computer. Sul computer di origine ora è possibile esportare il file di licenza per quel computer ID specifico. La licenza esportata può essere salvata su una USB-Stick oppure inviata via e-mail all'altro computer. Carica quindi la licenza sul computer di destinazione.
Informazioni dettagliate in proposito si trovano nell'help (premi il tasto F1) della gestione licenze.



Avviso:

  • se disponi di un nuovo computer su cui vuoi trasferire la licenza in modo definitivo, utilizza la funzione Validazione -> Deregistra licenza.
    In questo caso la licenza ci viene restituita ed è quindi possibile procedere alla registrazione di un nuovo computer. Una guida in proposito si trova al seguente link https://connect.allplan.com/it/faqid/0003f5ca.html
Download PDF  FAQ_IT_Transfer_licenza_NemSLock_temporaneo_(overvie...
Versione:  Allplan 2013 / Allplan 2012 / Allplan 2011  | Ultima modifica: 11.12.2015

Domanda:

Come posso creare da Allplan dei documenti PDF (Portable Document Format) apribili e consultabili con un PDF Viewer gratuito come ad esempio Acrobat Reader?



Risposta:

I file PDF possono essere esportati direttamente da Allplan.
Durante l'esportazione diretta è possibile trasferire oltre ai dati vettoriali, alle aree pixel e ai testi anche i layer, gli oggetti OLE, le trasparenze e le sfumature.
I file PDF possono chiaramente essere creati anche con programmi esterni (Adobe PDF, FreePDF, ecc.). Qui tuttavia non è possibile utilizzare tutte le possibilità. Non vengono ad esempio esportate le trasparenze.

L'export PDF da Allplan avviene come riportato di seguito

1. Editor tavole:
Crea -> Layout tavole, stampa -> Esporta file PDF

2. Anteprima di stampa (stampa del contenuto video):
Export PDF mediante l'icona PDF nella barra strumenti superiore

3. File PDF 3D dalla finestra di animazione:
Il file PDF può essere creato dalla finestra di animazione. Questo contiene il modello 3D visualizzato nella finestra di animazione.
Questo caso non viene ulteriormente trattato in questa FAQ.


Impostazioni generali:

Nella finestra dialogo di export PDF, oltre ad indicare il nome del file vengono impostate anche le opzioni base:

  • Risoluzione (in dpi)
  • Dimensione documento: dimensione carta (con margine) / area di stampa (senza margine)
  • Tavola complessiva
  • Formato archiviazione PDF/A -1a
  • Esporta layer
  • Incorpora tipi carattere TrueType
  • ...
  • Aggiungi al file (nella parte superiore del dialogo, seleziona un file PDF esistente; attivando questa opzione, nel PDF esistente viene aggiunta una nuova pagina)
  • Scala di grigi (a partire dalla V2011)
  • Apri file con applicazione associata (questa opzione deve essere selezionata per poter aprire e controllare direttamente il file PDF creato).



Avviso sul formato pagina(nuovo dalla versione 2011):

A partire dalla versione 2011, in Allplan viene configurata una pagina. La dimensione della pagina viene utilizzata come dimensione del file PDF.
A tal proposito, è necessario definire una pagina con le dimensioni esatte desiderate.

Per esportare il file PDF con la dimensione impostata per la pagina, vengono selezionate le seguenti opzioni:

  • Dimensione carta (con bordo) - Attiva
  • Tavola complessiva - Disattiva (nessuna spunta!)



a 1. Impostazioni nel layout tavole:

Nel layout tavole vengono utilizzate le impostazioni effettuate nel dialogo "Stampa tavole".
Per l'export PDF vengono considerate le seguenti impostazioni:

  • Elementi da stampare (scheda "Selezione")
  • Formato carta e orientamento (scheda "Stampa"). Rispetta gli avvisi sul formato pagina indicati sopra
  • Deformazione: fattore deformazione, scala spessore penna e rotazione di 90° (scheda "Impostazioni")
  • Assegnazione penna e colore... (scheda "Impostazioni")
    -> Spessori penna per stampa monocromatica / colori linea per stampa a colori
    -> Rappresentazione linee a colori, in scala di grigi, nere (solo se precedentemente è stata selezionata una stampante a colori)
    -> Correzione gamma
  • Nessuna ottimizzazione penne / Tutto con una penna (nr.):
  • Profilo di stampa (scheda "Impostazioni")




a 2. Impostazioni nell'anteprima di stampa:

Dall'anteprima di stampa, il file PDF viene esportato così come lo si vede a video.
Per la "stampa del contenuto a video" sono rilevanti le impostazioni definite direttamente nella scheda "Rappresentazione" delle opzioni di anteprima.



Avviso:

Per poter esportare un PDF a colori è necessario installare un driver di stampa (che supporta i colori) e impostarlo nella tavola durante l'export PDF.
Anche se non corrisponde a nessuna delle stampanti / plotter presenti in ufficio, si consiglia di installare un driver per plotter a colori che supporti grandi formati (come ad esempio HP DesignJet).
[Installazione come stampante locale/ senza plug & play, porta: FILE, non condividere stampante, non stampare pagina di prova].

Download PDF  FAQ_IT_Creazione_di_un_file_PDF.pdf
1 - 4 (4)
  • 1
| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |
https://connect.allplan.com/ utilizza cookies  -  Maggiori informazioni

Accetta