Risultati ricerca

1 - 10 (12)
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018  | Ultima modifica: 14.12.2020
 

Domanda:

Come posso utilizzare Allplan e accedere da casa alla mia banca dati in ufficio (home-office) senza una connessione LAN diretta?



Risposta:

1. Home-office con accesso simultaneo all'archivio dati centrale


Allplan Share, la soluzione cloud di Allplan, consente a più utenti di accedere all'archivio dei propri progetti e lavorare tutti insieme pur non disponendo di una connessione LAN diretta. A tal proposito, sul computer di casa (home-office), Allplan deve essere installato in modalità stand-alone (programmi e dati). In altre parole, i dati (archivio file centrale) devono essere sul computer (e non in ufficio) altrimenti Allplan non può essere avviato. In presenza di un'installazione Workgroup, al fine di poter usare il computer in questione senza una connessione LAN diretta, è necessario eseguire un suo check-out dal Workgroup e quindi di fatto un'installazione di tipo stand-alone. L'accesso ai dati funziona tramite il Cloud.
In altre parole: il progetto deve essere nel cloud di Allplan (Allplan Share)

Il lavoro è semplice come quello su una normale installazione stand-alone. Più utenti possono accedere e lavorare contemporaneamente nello stesso progetto.

Per avere maggiori informazioni su Allplan Share accedi al link riportato di seguito oppure contatta il tuo partner commerciale:

https://www.allplan.com/it/add-ons/allplan-share/


Mediante il link riportato di seguito è possibile accedere ad ulteriori informazioni disponibili su Allplan Connect:


https://connect.allplan.com/it/forum/topics/topic/topics/redirect-forum=1.5.2/lavoro-home-office-1.html


Avviso:

sconsigliamo l'utilizzo della VPN per accedere all'archivio comune dei progetti.
Allplan scambia una moltitudine di file con il server centrale. La crittografia dei file associata a una connessione Internet VPN comporta sensibili perdite di velocità e performance.
Perché sconsigliamo l'uso della VPN? Oscillazioni anche minime nella connessione via VPN potrebbero causare perdite di dati durante il loro trasferimento. In aggiunta, se non disponi di una connessione Internet sufficientemente veloce (almeno 100 Mbit up/down), il lavoro risulterà estremamente lento.
Tieni presente che Allplan non supporta la connessione VPN con protocollo IPv6 ma riconosce solo quella con IPv4.
Devi inoltre accertarti che il collegamento VPN sia permanente e non passi in modalità di sospensione (stand-by).

Per tutte queste ragioni, non possiamo fornire alcun supporto su questo tipo di configurazione.



2. Home-office senza accesso all'archivio dati centrale (lavoro locale):



2.1 Allplan con Workgroup-manager:

Se disponi di una licenza Workgroup-manager, puoi effettuare il check-out (del tuo computer / laptop e dei relativi progetti) dall'ambiente Workgroup in ambiente Home-office (installazione stand-alone) e lavorare senza accesso al server. I progetti del computer "checked-out" risultano bloccati agli altri utenti CAD della rete. Questi utenti vedranno il commento indicato in fase di check-out.

Istruzioni dettagliate sono contenute qui:

https://connect.allplan.com/it/faqid/20160923105251.html

Se disponi di un License Server, scollega / prendi in prestito la licenza dal server delle licenze oppure collegati al License Server dell'ufficio mediante connessione VPN:

https://connect.allplan.com/it/faqid/20180109095437.html
https://connect.allplan.com/it/faqid/20160523165423.html




2.2 Allplan senza Workgroup-manager:

Utilizzo del computer dell'ufficio
Se desideri usare il computer dell'ufficio (configurato per l'accesso alla rete e senza l'opzione Workgroup-manager) ma non puoi accedere alla rete dell'ufficio devi forzatamente disinstallare Allplan e re-installarlo in modalità stand-alone indicando delle cartelle locali. A questo punto potrai importare il backup dei progetti necessari nell'installazione locale.

Utilizzo di un nuovo computer (privato)
Se a casa desideri usare un nuovo computer, restituisci la licenza del computer in ufficio e quindi installala su quello nuovo (home-office).


Evita di lavorare parallelamente nello stesso progetto su entrambi i computer (lavora su un computer o l'altro). La fusione dei dati di un progetto provenienti da due computer distinti potrebbe essere complicata.

Di seguito le istruzioni su come trasferire un progetto:

https://connect.allplan.com/it/faqid/20180507154505.html

Download PDF  FAQ_IT_Allplan_in_Home-office.pdf
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016  | Ultima modifica: 01.12.2020
 

Domanda:

Allplan non si avvia. Nelle impostazioni licenza, sotto "Seleziona licenza" appare il messaggio "Impossibile trovare una licenza adeguata per l'utilizzo di Allplan". Oppure appaiono improvvisamente messaggi di errore come: "La licenza non è più disponibile" oppure "CmActLicense runtime system is not installed!" oppure "NemAll_DataResource20.dll: Start Error 102". Successivamente Allplan non viene più avviato. Come posso rimediare?

Risposta:

Verifica i punti riportati di seguito:

Sul client:

Le impostazioni licenza possono essere richiamate da Allmenu -> Utility -> Impostazioni licenza

1. La licenza sul client è bloccata?
Apri le impostazioni delle licenze, passa a "Selezione licenza" e verifica se la tua licenza è disattivata (icona ). In questo caso la licenza non viene utilizzata.
Togli quindi il divieto di utilizzo della licenza. Qui è anche possibile spuntare in modo esplicito la licenza che vuoi utilizzare in via preferenziale.
Se non hai eseguito alcuna impostazione oppure hai evidenziato come preferito più licenze, Allplan utilizzerà automaticamente la prima licenza libera trovata.


2. Verifica nell'impostazione licenza se è stata eventualmente limitata la ricerca dei server.

Metti una spunta su "Trova automaticamente License Server". Ora dovrebbero essere mostrate le tue licenze sul server.

Avviso: In alcuni casi (ad esempio una connessione via VPN) potrebbe accadere che un server non venga riconosciuto automaticamente. In questo caso il server può essere registrato manualmente.


3. Il servizio Windows locale per la concessione licenza non sta funzionando correttamente.

Se la comunicazione con il servizio Wibu locale è bloccata, Allplan non sarà più in grado di trovare la licenza. La causa spesso è da ricercare nell'anti-virus.
Definisci l'eccezzione per la cartella "Codemeter". Questa si trova in: C:\Program files (X86)\Codemeter oppure C:\Programmi (x86)\Codemeter

Riavvia quindi il servizio:

Avvia il Control Center CodeMeter
aprendo il menu start di Windows e facendo clic su "CodeMeter" - "CodeMeter Control Center". Oppure passa alla barra di ricerca della pagina di start, immetti Codemeter.

CodeMeter Control Center -> Processo -> Avvia il servizio CodeMeter
Se il servizio risulta avviato, stoppalo e quindi riavvialo.


Sul License Server:

4. Verifica se sul server è attiva l'opzione "Run Network Server".

Avvia il Control Center CodeMeter sul server
aprendo il menu start di Windows e facendo clic su "CodeMeter" - "CodeMeter Control Center". Oppure passa alla barra di ricerca della pagina di start, immetti "Codemeter", premi il tasto INVIO, passa al campo di destra e fai clic su "WebAdmin".

Oppure:
Passa alla barra degli indirizzi del tuo browser e immetti Localhost:22350.

  • Passa a Configurazione -> Server -> Accesso server, campo Server di retee fai clic su Abilita.


Ora aggiorna l'impostazione licenza del client premendo Aggiornaoppure richiamando la maschera d'impostazione della licenza. Ora la licenza sul client dovrebbe essere visibile.


5. Riavvia il servizio License Server sul server.

Il servizio License Server può essere avviato oppure arrestato dal CodeMeter Control Center.

  • CodeMeter Control Center -> Processo -> Chiudi CodeMeter Service
  • CodeMeter Control Center -> Processo -> Avvia CodeMeter Service


Ora aggiorna l'impostazione licenza sul client richiamando la maschera d'impostazione della licenza. Ora la licenza sul client dovrebbe essere visibile.


6. Il servizio Windows sul server per la concessione licenza viene bloccato dall'anti-virus.

Se la comunicazione con il servizio Wibu è bloccata, Allplan non sarà più in grado di trovare la licenza. La causa spesso è da ricercare nell'anti-virus.
Definisci l'eccezzione per la cartella "Codemeter".
Questa si trova in: C:\Program files (X86)\Codemeter oppure C:\Programmi (x86)\Codemeter
Definisci un ulteriore eccezzione per C:\Program Files\Allplan GmbH

Riavvia quindi il servizio del License Server:
Se il servizio risulta avviato, stoppalo e quindi riavvialo.


7. Verifica il Firewall

La comunicazione fra Allplan e il License Server avviene tramite il protocollo TCP/IP. A condizione che non venga cambiata nel CodeMeter WebAdmin, la comunicazione avviene di norma mediante la porta 22350. È eventualmente necessario configurare debitamente il firewall in modo tale che venga abilitata questa porta.

Se sul tuo computer è attivo un firewall, la porta 22350 deve essere abilitata per il protocollo TCP e UDP. Se il tuo firewall filtra applicazioni specifiche, deve essere abilitato il servizio "License Server CodeMeter" (CodeMeter.exe). Questo si trova nella cartella di Windows %Program Files (x86)%\CodeMeter\Runtime\bin. Accedi quindi a questo firewall e imposta il servizio "CodeMeter.exe" come eccezione. Considera che alcuni programmi antivirus includono funzionalità di firewall. In caso di dubbi, mettiti in contatto con il rispettivo produttore.

Download PDF  FAQ_IT_License_server_-_Impossibile_trovare_le_licen...
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016 / Allplan 2015 / Allplan 2014  | Ultima modifica: 30.09.2020
 

Domanda:

Come posso eseguire il check-out del mio laptop e continuare a lavorare come utente CAD normale con le mie impostazioni / autorizzazioni consuete?



Risposta:

Installa il driver "Microsoft Loopback-Adapter"
Questo driver è necessario affinché i servizi della rete siano sempre disponibili sul laptop.
Una descrizione dettagliata si trova in Allplan Connect: https://connect.allplan.com/it/faqid/000162ae.html


Accedi al laptop come amministratore Allplan.


Step 1: Rileva il computer nel workgroup-manager
Il laptop deve essere rilevato nel workgroup al fine di poterlo usare come archivio dati (server dati) . Procedi come segue:

Individua la cartella dati:
Crea una cartella (ad esempio "dati_Nem") sul laptop e quindi condividila (con diritti di accesso "Controllo completo").
Al suo interno crea una sottocartella "Allplan". Nella cartella Allplan crea due sottocartelle: "usr" e "prj".
Nel nostro esempio il risultato è questo: "...\dati_Nem\Allplan\prj" e "...\dati_Nem\Allplan\usr"

Condividere una cartella per l'archivio file Allplan

  1. Avvia "Esplora file" sul laptop da usare come archivio e passa alla cartella che desideri da condividere (nel nostro esempio si tratta della cartella "dati_Nem").
  2. Fai un clic destro del mouse sulla cartella da condividere e quindi su Dare accesso a -> Utenti specificinel menu contestuale.
  3. Aggiungi Everyone (selezionandolo dal menu pulldown) e fai clic su Condividi


Rileva computer:

  1. Avvia Allmenu come amministratore Workgroup
  2. Fai clic su Workgroup-manager - Gestione computer e progetti(Allmenu).
  3. Fai clic sull'icona Rileva computer qualsiasi nel workgroup Allplane seleziona il computer che desideri rilevare nell'ambiente workgroup.
  4. Seleziona la sottocartella "Allplan" presente all'interno della condivisione su questo computer e conferma con OK. Ora questo computer viene elencato sotto "Workgroup Server".


Avviso:se hai problemi nel rilevamento del computer nel Workgroup-manager (ad esempio non viene mostrato alcun computer anche a seguito di una ricerca), allora segui le istruzioni riportate di seguito.
https://connect.allplan.com/it/faqid/20200317162849.html



Step 2. Definisci proprietario progetto:
Per poter spostare i progetti, l'utente deve essere proprietario di questi progetti.
La proprietà di un progetto può essere modificata solo da un amministratore Allplan (oppure dal proprietario del progetto).
Allplan -> File -> ProjectPilot - Gestione dati ->
Passa al nodo "Progetti", fai un clic destro del mouse sul progetto desiderato e quindi fai clic su Proprietànel menu contestuale.
Qui puoi definire il proprietario.


Step 3: Sposta progetti
Accedi come utente sul computer dove eseguire il check-out.
Avvia Allmenu -> Workgroup-manager -> Gestisci computer e progetti.
Fai clic sul server principale e seleziona il progetto che desideri spostare.
Trascina uno dopo l'altro i progetti (via drag & drop) sul computer dove eseguire il check-out.

In aggiunta: esistono diversi modi per rilevare i progetti.

1. Spostare il progetto sul laptop.
Sposta progetto: sposta il progetto mantenendo premuto il tasto del mouse, oppure apri il menu contestuale del progetto e seleziona "Taglia". Per concludere, apri il menu contestuale del computer di destinazione e fai clic su "Incolla".
Dopo aver eseguito il check-in, sposta il progetto sul server in modo che sia nuovamente disponibile e quindi incluso nelle procedure di backup.

2. I progetti possono essere anche copiati. Seleziona il progetto e trascinalo sul computer di destinazione mantenendo premuto il tasto del mouse e il tasto CTRL. Oppure: seleziona "Copia" nel menu contestuale del progetto e quindi "Incolla" nel menu contestuale del computer di destinazione.

Qui hai 2 possibilità. Puoi bloccare il progetto originale sul server e proteggerlo da modifiche. In questo modo il progetto rimane al sicuro sul server ma nessuno ci può lavorare. Eseguendo il check-in del laptop, il progetto viene sbloccato sul server e, se hai apportato modifiche, sostituisci il progetto sul server (cancella sul server e copia dal laptop).
Oppure lascia attivi entrambi i progetti e quindi lavora sia sulla copia del laptop che su quello originale del server. In questo caso, tuttavia, quando torni in ufficio dovrai eseguire una comparazione dati manuale copiando i quadri modificati mediante il ProjectPilot.




Step 4: Check-out laptop
Avvia Allmenu -> Workgroup-manager -> Gestisci computer e progetti.
Seleziona il computer e quindi fai clic su Check-out(in basso a destra).
Conferma il messaggio che ti avverte sul fatto che la cartella utente è ancora sul computer su cui viene eseguito il check-out.
Immetti un commento da visualizzare quando qualcuno dell'ufficio tenterà di accedere a un progetto che è checked-out e conferma con OK.
Stabilisci quali parti dello standard ufficio devono essere copiate sul laptop e conferma con OK.
Quando esegui per la prima volta un check-out, copia l'intera cartella STD in modo tale che lo tutto lo standard ufficio si trovi sul computer. Questa operazione non deve essere eseguita nei successivi check-out in quanto il contenuto della cartella STD non cambia molto frequentemente.


Conclusione:

Ora puoi staccare il laptop dalla rete e quindi lavorare sui tuoi progetti anche quando sei fuori ufficio. Per evitare che nel frattempo i progetti presenti nell'ufficio vengano modificati, i progetti checked-out sono bloccati nella rete (e quindi non modificabili dagli altri utenti CAD). Questi utenti vedono il commento indicato al momento del check-out.



Avviso:


Download PDF  FAQ_IT_Workgroup-manager_check-out_computer_e_lavoro...
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016  | Ultima modifica: 30.09.2020
 

Domanda:

È possibile condividere contemporaneamente più progetti all'utente di un'installazione con workgroup-manager?



Risposta:

Ad un utente è possibile assegnare la possibilità di accedere a più progetti oppure renderlo proprietario del progetto.

A tal proposito, procedi come segue:

Esegui innanzitutto un log-in come amministratore Allplan.
Se necessario, assegna a un nuovo utente Windows un accesso utente Allplan: Allmenu -> Workgroup-manager -> Configurazione -> Configura utente
(a partire da Allplan 2014:Allmenu -> Workgroup-manager ->Gestisci utenti)

Avvia Allplan e quindi il ProjectPilot da
File -> ProjectPilot

Apri la cartella "Progetti" nella finestra di sinistra.
Nella finestra di destra Contenuto "Progetti" vengono elencati i singoli progetti.

a. Condividere più progetti:
Evidenzia i progetti desiderati (nella finestra di destra) a cui aggiungere/rimuovere le autorizzazioni (tasto CTRL / MAIUSC oppure finestra di selezione).

Fai clic un clic destro del mouse su uno dei progetti evidenziati e quindi, nel menu contestuale, su
Aggiungi / rimuovi autorizzati...
Viene visualizzata la finestra dialogoAggiungi / rimuovi autorizzati.

Passa all'elenco e attiva tutti gli utenti che a cui assegnare / rimuovere la proprietà autorizzato per i progetti evidenziati.
Avviso:
l'elenco degli utenti visualizzato serve solo per la selezione; non viene rappresentata alcuna overview degli utenti autorizzati dei progetti correnti.

Fai clic su Aggiungi / Rimuovi.
Gli utenti selezionati vengono aggiunti / rimossi come autorizzati al progetto. È irrilevante se gli autorizzati già assegnati vengono nuovamente aggiunti oppure se gli utenti non assegnati vengono rimossi.

b. Definire il proprietario di più progetti
Evidenzia i progetti desiderati (nella finestra di destra) rispetto ai quali si vuole definire il proprietario (tasto CTRL / MAIUSC).

Fai clic un clic destro del mouse su uno dei progetti evidenziati e quindi, nel menu contestuale, su
Cambia proprietario progetto...
Viene visualizzata la finestra dialogo Definisci proprietario.

Passa all'elenco degli utenti e attiva l'utente che si desidera rendere proprietario dei progetti evidenziati.
Avviso: l'elenco utenti visualizzato serve solo per la selezione; come proprietario può essere definito un solo utente

Fai clic su OK.

c. Definire il proprietario del progetto / condividere un singolo progetto (anche per le versioni precedenti):
Fai un clic destro del mouse sul progetto desiderato (finestra di destra del ProjectPilot) e quindi su "Proprietà" nel menu contestuale.
Nella finestra Proprietà <nome progetto>, scheda "Protezione" è possibile definire il proprietario e gli autorizzati.



Avviso:

la premessa per aggiungere/rimuovere gli utenti al progetto e per definire il suo proprietario prevede che i progetti in questione siano già convertiti nel formato Allplan corrente.

Download PDF  FAQ_IT_Condividere_piu_progetti_per_l_utente.pdf ...
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017  | Ultima modifica: 20.01.2021
 

Domanda

Vorresti sapere quale collega ha preso in prestito una licenza dal License Server e per
quanto tempo?


Risposta

Premessa
Verifica innanzitutto che sul License Server sia installata la versione CodeMeter 6.50.
A tal fine, sul server avvia il CodeMeter Control Center
aprendo il menu start di Windows da CodeMeter -> CodeMeter Control Center oppure nella barra di ricerca della pagina di start immetti Codemeter e premi INVIO. In Help -> Info appare la versione CodeMeter installata. Se la versione visualizzata è precedente alla 6.50, installare la versione più aggiornata del Control Center dalla seguente pagina Web (CodeMeter per utente):
Da qui scarica il programma Codemeter User Runtime per Windows.

https://www.wibu.com/de/anwendersoftware.html


Applicazione
La gestione del License Server viene effettuata dall’applicazione CodeMeter WebAdmin sul server stesso.
Sul server del License Server avvia il Control Center CodeMeter
aprendo il menu start di Windows da CodeMeter -> CodeMeter Control Center. Altrimenti nella barra di ricerca della pagina di start, immetti Codemeter
e premi il tasto INVIO, quindi nella finestra di dialogo in basso a destra fai clic su WebAdmin.

Oppure:
Nella barra degli indirizzi del browser inserisci Localhost:22350.

In WebAdminvai a Container -> Tutti i container ->seleziona qui Allplan Cm6 nel quale è stata archiviata la licenza o le licenze-> seleziona la licenza desiderata facendo prima clic sul Product Code 999 . -> Naviga ora fino alla fine, fino all’area Cronologia trasferimento licenze.

Qui appare la data in cui la licenza è stata presa in prestito, per quanto tempo e da quale utente.




Avvisi
Puoi anche vedere quali utenti stanno utilizzando licenze del License Server in rete. In WebAdminvai aMonitor Licenze -> Sessioni.

Attualmente le licenze in prestito vengono visualizzate nel monitor licenze -> Sessioni solo con il numero di container; l’utente appare soltanto nella cronologia del trasferimento licenze.

Poiché la cronologia trasferimento licenzeè globale, vengono elencati tutti i prestiti, anche quelli già conclusi - ovvero quelli in cui la licenza nel frattempo è già stata restituita al server licenze.

Download PDF  FAQ_IT_Server_licenze_-_Presa_in_prestito_di_una_lic...
Versione:  Allplan 2021 / Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017  | Ultima modifica: 27.11.2020
 

Domanda

Come posso "automatizzare" l&apos;installazione di Allplan?


Risposta

L&apos;installazione di Allplan 2017 può essere eseguita in Silent Mode. Con questa modalità l&apos;installazione è completamente automatica e non necessita di immissioni da parte dell&apos;utente. Questa procedura d&apos;installazione è consigliata se i posti lavoro Allplan 2017 devono essere installati in rete con le stesse impostazioni.

Per poter installare in Silent Mode devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:

Tieni sempre in considerazione i diversi tipi di concessione di licenza!

Concessione di licenza per posto singolo
Sul computer su cui desideri registrare l&apos;installazione Silent non dev’essere stata ancora attivata alcuna licenza attiva. Per la registrazione dev’essere utilizzata l’opzioneViewer.

Dopo aver eseguito l’installazione Silent su tutti i computer, è necessario attivarla in locale su ogni singolo computer utilizzando il Product Key.
Attivazione della licenza a posteriori

  • Richiama la finestra dialogo “Impostazioni licenza” da Allmenu -> Utility -> Impostazioni licenza.
  • Fai clic su Attivazione licenza.
  • Immetti il Product Key.
  • Fai clic suAttiva licenza.


Se si utilizza un License Server:

  • La concessione licenza dei clients avviene mediante un License Server.
  • Il License Server è stato installato.
  • La licenza del License Server è stata attivata.

Ulteriori informazioni sul License Server si trovano anche qui: https://connect.allplan.com/it/faqid/20150618084450.html
Alla registrazione, seleziona l’opzione Utilizza licenza attiva.

Le impostazioni per la licenza vengono protocollate nel file %AppData%\Nemetschek\Lic3.ini.I dati devono essere distribuiti a tutti i computer, nell&apos;ubicazione corrispondente.


Ulteriori suggerimenti e avvisi

  • Un package d&apos;installazione di Allplan dovrebbe essere decompresso (ad esempio mediante 7-Zip ) in una cartella accessibile senza limiti da tutti i clients su cui deve essere installato.
  • Esegui sempre come amministratore locale il prompt dei comandi nel quale viene avviato il setup del programma (menu contestuale > "Esegui come amministratore”). Nel prompt dei comandi, verifica sempre di essere nella cartella corretta prima di eseguire il comando.
  • All&apos;occorrenza, i componenti Microsoft necessari ad Allplan come Microsoft.NET Framework o Microsoft Report Viewer, vengono installati contemporaneamente senza che venga visualizzata una richiesta di conferma (modalità Silent).




Silent Installation vorbereiten

Per la registrazione e il caricamento dell&apos;installazione Silent sono necessari i file d&apos;installazione di Allplan 2017.
L&apos;installazione in Silent Mode si svolge in tre step:

Protokolldatei für die Installation im Silent Modus erzeugen

Nel primo step viene eseguita l&apos;installazione modello di un tipico posto lavoro Allplan 2017 con l&apos;opzione /r. Le immissioni effettuate durante questa installazione vengono automaticamente protocollate nel file setup.iss che successivamente verrà impiegato per le installazioni degli altri posti lavoro.

Installationen im Silent Modus durchführen

Nel secondo step vengono installati tutti gli altri posti di lavoro Allplan 2017 con l&apos;opzione /s che utilizza il modello d&apos;installazione contenuto nel file di protocollo setup.iss.

Erfolg der Installationen im Silent Modus überprüfen

Nel terzo step si dovrebbe verificare se l&apos;installazione in Silent Mode è avvenuta correttamente verificando il file setup.log generato automaticamente.

Avviso Di norma l&apos;installazione in Silent Mode si esegue in tutti i posti di lavoro con un file setup.iss identico ma in certa misura è anche possibile editare il file setup.iss e personalizzare alcuni path. Per ulteriori informazioni consultare l’help online in Anpassen der Datei setup.isshttp://help.allplan.com/Allplan/2017-0/1031/Allplan/index.htm#331.htm


Allplan può essere installato con la modalità "Silent" descritta di seguito.

Installazione di .NET 4.6
Per eseguire il setup in modalità Silent è necessario avere preinstallato .NET 4.6. L&apos;installazione del .NET 4.6 richiede infatti il riavvio del computer che disturba la procedura d&apos;installazione Silent.


Se si è scaricato Allplan 2017, i file d’installazione sono impaccati ed è necessario decomprimerli prima di poter eseguire l&apos;installazione Silent:

  • Decomprimi innanzitutto il file zip scaricato per ottenere un file .exe (ad esempio Allplan 2017-0-5-cad.exe).
  • Decomprimi quindi questo file .exe in una cartella a scelta utilizzando un apposito programma (ad esempio 7-Zip). Da lì ora puoi avviare il file Setup.exe per la registrazione dal prompt dei comandi.



1. Installazione modello
Innanzitutto viene creato un file di registrazione per mezzo di una “installazione modello”.

Avvia questa installazione dal prompt dei comandi con l&apos;opzione "/r" (record):

Avvia il setup di <Product> come amministratore dal prompt dei comandi eseguendo la seguente immissione:
setup.exe /r

Il setup si avvia normalmente e si esegue con le indicazioni e le immissioni desiderate.

Licenza per posto lavoro singolo
Nella configurazione della licenza seleziona l&apos;opzione Utilizza Viewer.
Con il License Server:
Nella configurazione licenza seleziona l&apos;opzione Utilizza licenza attiva.


L&apos;installazione viene protocollata nel file di registrazione setup.iss.

È possibile influire anche sulla cartella e il nome del file di registrazione:

setup.exe /r /f1<nome cartella>:\Setup.iss
ad esempio
setup.exe /r /f1c:\Setup.iss
In questo caso il file viene salvato direttamente in C:\ .

Attenzione:
Fra "f1" e la cartella non ci devo essere spazi vuoti!

Copiare il file setup.iss in una cartella accessibile da ogni posto di lavoro. La cosa più semplice è copiare il file nella cartella con i file d&apos;installazione di Allplan.

Con il License Server:
Copia il file %AppData%\Nemetschek\Lic3.inisu ogni computer client nella cartella %AppData%\Nemetschek.
Se non hai ancora lavorato con Allplan sul computer client, nella cartella "%AppData%" deve essere innanzitutto creata la cartella Nemetschek. (ad esempio: C:\Utenti\Nome utente\Appdata\Roaming\Nemetschek)


2. Installazione Silent:
Verifica che il file setup.iss sia accessibile.

Con il License Server:
Controlla che nella cartella %AppData%\Nemetschek\ il file Lic3.ini sia disponibile.


La procedura di installazione viene registrata nel file setup.log nella stessa cartella del file setup.iss. L’opzione /f2 consente di indicare una cartella e un nome di file diversi per setup.log.

L&apos;installazione Silent sul computer client si richiama utilizzando il seguente comando nel prompt dei comandi:

setup.exe /s /f1<Indicazione_cartella>:\Setup.iss /f2<Indicazione_cartella>:\Setup.log

ad esempio
setup.exe /s /f1c:\Setup.iss /f2c:\Setup.log
In questo caso il file viene salvato direttamente in C:\ .

Verifica che l’installazione nel file setup.log sia stata eseguita correttamente. La procedura è andata a buon fine se nella sezione [ResponseResult] il valore restituito è ResultCode=0.



Avviso

se hai varie licenze o License Server, seleziona la licenza desiderata sui computer client da Allmenu - Utility - Impostazioni licenza.

Informazioni dettagliate sull&apos;installazione Silent sono contenute nell&apos;help online (tasto F1) del setup.
http://help.allplan.com/Allplan/2017-0/1031/Allplan/index.htm#321.htm
Apri l&apos;help (tasto F1) passa alla scheda "Contenuto" -> "Eseguire installazione -> Installazione in Silent Mode"

Oppure nell&apos;help dell&apos;impostazione licenza
Allmenu -> Utility -> Impostazione licenza
Apri l&apos;help (tasto F1), vai alla scheda "Contenuto" -> "Validare licenza Allplan mediante un License Server" -> "Installazione in Silent Mode".


Considera che non possiamo fornire supporto individuale su questa procedura.

Download PDF  FAQ_IT_Installazione_Silent_a_partire_da_Allplan_201...
Versione:  Allplan  | Ultima modifica: 07.07.2017
 

Domanda:

Come posso accedere al server FTP del supporto tecnico Nemetschek Allplan Germania?



Risposta:

Il server FTP consente di eseguire il download e l&apos;upload dei dati.

Per accedere al nostro server FTP con un sistema operativo Windows aggiornato, procedi come descritto di seguito.

Apri Windows Explorer (non in Internet Explorer!) e immetti il seguente indirizzo:

ftp://nemhotline:ha37jvg8f@ftp.nemetschek.de


1. Download dei dati:
Nella cartella /Download sono presenti di dati forniti da Nemetschek.
Per eseguire il loro download, seleziona con un clic destro del mouse i dati (e quindi le cartelle oppure i files) e fai clic su "Copia nella cartella...".
Seleziona la cartella del tuo disco fisso in cui desideri copiare i dati selezionati.

Nella cartella /Client sono presenti i dati forniti dal cliente a seguito del colloquio con il tecnico Nemetschek.
A tal proposito riceverai istruzioni separate.


2. Upload dei dati cliente:
Solo dopo aver parlato con il tecnico Nemetschek, il cliente potrà eseguire l&apos;upload dei suoi dati nella cartella /Upload .



Avviso:

  • nell&apos;area Upload del server è possibile salvare solo dei files (non cartelle). Se devi salvare un intero progetto, crea un archivio del progetto (file ZIP).
  • L&apos;accesso avviene parzialmente anche con il browser Internet. In caso di problemi e per facilitare le fasi di upload e download, utilizza un programma FTP Client (come, ad esempio, FileZilla). Vedi in proposito le informazioni riportate di seguito.
  • Dati accesso programma FTP:
    Indirizzo:
    ftp.nemetschek.de
    Login:
    nemhotline
    Password:
    ha37jvg8f
Download PDF  FAQ_IT_Dati_sul_server_FTP_.pdf
Versione:  Allplan 2019  | Ultima modifica: 04.03.2019
 

Domanda:


Come posso attivare le mie licenze per i prodotti online Allplan e quindi assegnarle ad altre persone?


Risposta:



1. Componenti necessari

Connessione e browser Internet

2. Acquistare licenze

Puoi acquistare i tuoi prodotti online Allplan in due modi.

2.1 Allplan Shop (shop.allplan.com)

Opzioni Allplan & Bimplus
a. Inserisci il prodotto online Allplan con il numero di licenze desiderate nel carrello
b. Segui e completa la procedura di acquisto.
Dopo l'acquisto le tue licenze vengono assegnate al tuo team Bimplus e possono essere gestite dal menu "My account" - "Subscriptions & users".

2.2 Contatta il rivenditore Allplan della tua zona.

3. Assegnare licenze

Le licenze del tuo prodotto online Allplan possono essere gestite sia da Allplan Shop (area "Subscriptions & users") che dal portale Bimplus (area "Membri team").

3.1 Effettua il login in Allplan Shop oppure nel portale Bimplus.

• Allplan Shop: Fai clic su "My account" e quindi su "Subscriptions & users"
• Portale Bimplus: Fai clic su "Membri team".

3.2 Seleziona il tuo prodotto online Allplan nella scheda corrispondente.

3.3 Ora puoi assegnare una oppure più licenze del prodotto online Allplan ai membri del tuo team. Seleziona l'utente dall'elenco e assegnagli la licenza facendo clic sulla casella di controllo corrispondente. Una licenza assegnata può essere ritirata in qualsiasi momento deselezionando la casella di controllo che precede l'utente.
Se la persona desiderata non è inclusa nell'elenco per l'assegnazione di una licenza di prodotto online Allplan è sufficiente fare clic su "Invita nuovo membro Bimplus“ indicando la sua email e assegnandogli un ruolo.

Importante: il ruolo di amministratore dovrebbe essere assegnato ai nuovi membri del team solo se realmente necessario. Questo ruolo ha infatti privilegi sul team più elevati rispetto all'amministratore di un progetto. Gli amministratori di progetto possono essere configurati nella gestione utenti del progetto Bimplus.

Il nuovo membro apparirà nell'elenco di selezione non appena avrà accettato l'invito.

4. Gestione utenti e loro assegnazione al progetto

I prodotti online Allplan sono soluzioni basate su cloud. Per questa ragione la collaborazione degli utenti nei progetti viene gestita mediante Bimplus.
I membri del progetto devono essere nuovamente assegnati mediante la gestione del progetto Bimplus - Membri progetto. A tal proposito i nuovi membri del progetto devono essere invitati dal progetto Bimplus.
Se questi membri del progetto Bimplus devono utilizzare anche i prodotti online Allplan, come chiarito nella sezione "Assegnare licenze", al membro del progetto deve essere innanzitutto assegnata una licenza prodotto online Allplan.

Download PDF  FAQ_IT_Validazione_prodotto_Allplan_online.pdf ...
Versione:  Allplan 2020 / Allplan 2019 / Allplan 2018 / Allplan 2017 / Allplan 2016  | Ultima modifica: 23.09.2019
 

Domanda:
Hai acquistato una nuova licenza e hai ricevuto un Product Key per Allplan 2016/2017. Nel tuo ufficio, tuttavia, utilizzi ancora una versione precedente di Allplan. Come puoi installare e ottenere comunque una licenza Allplan 2015 (oppure di una versione precedente) con la nuova licenza?


Risposta:

A partire dalla versione Allplan 2016 è disponibile un nuovo sistema di protezione. Da allora la concessione licenza di Allplan è basata sul CodeMeter di Wibu Systems AG. La concessione licenza che si usava in passato via Softlock (NemSLock) oppure Hardlock (dongle) non è più disponibile per Allplan 2016/2017. Per poter attivare la tua licenza ora ricevi un Product Key via email.

La tua nuova licenza non può pertanto essere utilizzata per le versioni precedenti di Allplan (non è compatibile).

La concessione licenza delle versioni precedenti richiedeva i codici Client ID e CD Key che erano inclusi nella bolla di consegna oppure nella tua fattura. Invece di installare Allplan 2015 (oppure una versione precedente) con una licenza provvisoria, utilizza una licenza Trial idonea. La concessione licenza e l'attivazione dei moduli acquistati avverrà come in passato grazie ad una richiesta di registrazione.

Avviso:
se nel tuo ufficio è stato configurato un server licenze ed è stata acquistata una nuova licenza "License server", fai riferimento alle istruzioni separate oppure contattaci al seguente indirizzo support.it@allplan.com. Suggestivamente ti invieremo le istruzioni per collegare la tua licenza a un server licenze esistente.

Se desideri installare Allplan 2015 oppure versioni precedenti, installa innanzitutto la versione che desideri mediante una licenza Trial.

Download Allplan:
Assicurati di installare l'ultima versione disponibile della versione Allplan di cui ha bisogno.
Il download della versione corrente di Allplan può avvenire sia da Allplan Connect che dal server FTP.
Download da Allplan Connect:
https://connect.allplan.com/it/support/downloads.html


1. Installa Allplan con la licenza Trial
Esegui l'installazione di Allplan. Non appena appare la finestra dialogo "Selezione informazioni licenza", seleziona l'opzione "Licenza Trial con validità temporanea" e quindi una licenza "Architettura" oppure "Ingegneria".

Attenzione: se nel tuo ufficio è stato configurato un workgroup-manager, seleziona la licenza mediante l'opzione "Altra licenza Trial" -> Avanti. Seleziona la cartella "Italia -> Workgroup", la licenza desiderata, e quindi avvia e porta a termine l'installazione. Verifica di aver indicato le cartelle corrette.


2. Richiedi una licenza registrata per il tuo computer
La licenza Trial vale 30 giorni e non è personalizzata.
Per questa ragione, nella richiesta di registrazione i tuoi dati personali devono essere immessi manualmente.
I codici Client ID e CD Key richiesti sono disponibili sia nella bolla di consegna che nella fattura.

Una richiesta di registrazione avviene come segue:

Apri la gestione licenze (Allmenu -> Utility -> Licenza-> Gestione licenze).
Evidenzia la licenza del posto lavoro e fai clic su "Richiedi licenza". Sarai guidato attraverso il menu di registrazione.

Avviso: per editare i dati cliente sono necessari i diritti di amministrazione. In caso contrario ti verrà mostrato un messaggio di avviso corrispondente. Chiudi la gestione licenze NemSLock e riavvia Allmenu facendo un clic destro del mouse sulla sua icona e selezionando l'opzione "Esegui come amministratore" dal menu contestuale.


Immetti i tuoi codici identificativi e i dati del tuo ufficio:
il Client IDè 00000000 (otto volte la cifra zero) e il CD-KeyFFFFFFFF (otto "F" in maiuscolo)

Passa al campo "Immetti Client ID" e immetti il tuo codice cliente. Questo si trova, ad esempio, sulla lettera di accompagnamento/ bolla di consegnache hai ricevuto con Allplan.
Passa al campo "CD-Key" e immetti il tuo CD Key. Anche questo si trova nella lettera di accompagnamento. Presta attenzione alla scrittura in maiuscolo e minuscolo.

Avviso:i tuoi Client ID e CD Key sono disponibili nel campo in alto a sinistra della tua bolla di consegna. Per ilCD-Keyvengono di norma utilizzate solo cifre 0-9 e lettere maiuscole A-F.


Compila tutti i campi. Presta particolare attenzione all'indirizzo e-mail indicato poiché è l'indirizzo a cui verrà inviata la licenza registrata e le informazioni sullo status della licenza.
Fai clic su Avanti >

Invece del posto lavoro 94, registra il posto lavoro della licenza che hai appena acquistato e quindi, ad esempio, 02, 03, 04, ecc.
Scegli la modalità con cui desideri inviare il file di registrazione e fai clic su Avanti >.

Avvia il programma di posta elettronica...
Viene creato e salvato il file di registrazione register.txt. Viene quindi avviato il programma di e-mail predefinito. Il file di registrazione viene automaticamente allegato alla e-mail e come indirizzo viene registrato register (please no spam) @ (please no spam) nemetschek.de.

Salva file registrazione ...
Viene creato e salvato il file di richiesta "register.txt". Viene quindi avviato Windows Explorere aperta la cartella in cui è stato salvato il file di registrazione. Ora puoi utilizzare tutte le possibilità offerte da Windows Explorer per allegare il file di registrazione a una e-mail, copiarlo su un computer di rete con una connessione Internet, ecc..

Contemporaneamente otterrai una overview dei dati con cui è stato generato il file di registrazione.

  1. Fai clic su Fine.
  2. Esci dalla "Gestione licenze NemSLock" con "Chiudi".

Nell'arco di pochi minuti riceverai una e-mail di risposta. Questa e-mail contiene le informazioni sulla procedura di registrazione e, di norma, il file di licenza registrato.

Avviso: il file di licenza registrato viene generato da un sistema automatico. Le informazioni aggiuntive oppure le note indicate nella e-mail non verranno considerate nella fase di registrazione.


3. Carica file licenza
Poco dopo aver inviato la richiesta di registrazione a register@nemetschek.de (vedi punto 1), riceverai il file di licenza definitivo all'indirizzo e-mail indicato.
Questo verrà caricato come riportato di seguito.

  • Salva innanzitutto il file di licenza sul disco fisso oppure sul supporto desiderato.
    Se la licenza è contenuta in un file Zip, decomprimerlo.
  • Carica quindi la licenza facendo doppio clic sul file di licenza ("Codice-cliente_Posto-lavoro.nslock").
    Il dialogo viene confermato con "Carica file licenza".
  • In alternativa, il file di licenza può essere caricato anche dalla gestione licenze (Start -> Tutti i programmi -> Nemetschek -> Nemetschek SoftLock 2006 ->Gestione licenze).
    Apri la scheda "Gestione licenze Nemetschek SoftLock", fai clic su "Carica - Carica licenza" e seleziona la licenza con "Cerca...".
    La procedura di caricamento viene conclusa con "Fine".
  • La tua licenza registrata ora appare nella gestione licenze. Rimuovi la spunta dalla licenza Trial (ad esempio posto lavoro 94 oppure 98). Devono essere spuntate solo le tue licenze registrate.




Download PDF  FAQ_IT_Installazione_di_una_versione_precedente_ad_A...
Versione:  Allplan 2013 / Allplan 2012 / Allplan 2011 / Allplan 2009  | Ultima modifica: 30.11.2017
 

Domanda:

Come posso effettuare delle prove di stampa da Allplan con diversi tipologie di dati?



Soluzione:

A tal proposito, nella fornitura sono inclusi dei quadri di prova.

Crea un nuovo progetto in cui copiare i quadri di prova.

Apri il ProjectPilot da Allplan -> File -> ProjectPilot / Gestione dati

Imposta il path esterno nella cartella locale del programma Allplan in &apos;..\New\Testplot&apos;.
Fai clic con il tasto destro del mouse su &apos;Path esterno&apos; e quindi su &apos;Seleziona path esterno&apos; nel menu contestuale.
Seleziona la cartella &apos;..\New\Testplot&apos; nella directory locale di Allplan e quindi ad esempio: C:\Program Files\Nemetschek\Allplan\New\Testplot.

Sono disponibili le seguenti tavole e quadri:

  • Tavola 1 - Testplot Allplan Testbild / Testplot Allplan Testlayout
  • Tavola 2 - Testplot Retini & Tratteggi / Pattern & Hatchings
  • Tavola 3 - Testplot Allplan Testbild / Testplot Allplan Testlayout
  • Quadro 25 - Riempimenti + Penne / Fillings + Pens
  • Quadro 26 - Retino / Pattern (a partire dalla versione 2006)
  • Quadro 27 - Tratteggi / Hatchings (a partire dalla versione 2006)
  • Quadro 100 - Quadri di test Allplan (a partire dalla versione 2008)


Copia i dati nel progetto desiderato.
A tal proposito, seleziona il quadro desiderato con il tasto destro del mouse e quindi &apos;Copia in...&apos; nel menu contestuale
Seleziona come riga quella del progetto creato sopra.

Crea eventualmente una tavola in cui inserire i quadri e quindi stamparla sul dispositivo di stampa desiderato.

Avviso:

per eseguire una stampa corretta impostare le seguenti opzioni:

  • Seleziona il "bianco" come colore di sfondo.
  • Disattiva l&apos;opzione "Colore indica penna&apos; in &apos;Visualizza a video&apos;.
  • Disattiva l&apos;opzione "Campiture stesso documento in secondo piano" in "Stampa tavole" -> scheda "Selezione".
  • La stampa deve essere eseguita solo con i driver Windows.
  • Se si utilizza un plotter HP, attiva nelle impostazioni del tuo plotter l&apos;opzione "Evita problemi di memoria" / "Stampa come bitmap".
  • Per una stampa a colori ottimale con valori RGB, passa alla FAQ Differenze colori driver Windows e driver vettoriali Nemetschek-> e verifica le impostazioni descritte.
    https://connect.allplan.com/it/faqid/0001a106.html



Avviso:

La stampa a colori può variare a causa di diversi fattori quali:

  • dispositivo di stampa utilizzato
  • carta utilizzata
  • tonalità utilizzate
  • tipo di driver utilizzato (driver Windows oppure Nemetschek)

per quanto riguarda:

  • rappresentazione colore
  • luminosità


I risultati di stampa dello stesso dispositivo variano in base al driver Windows utilizzato.
Le diverse impostazioni (come il contrasto e la temperatura colore) hanno effetti anche a video.

Eseguire una comparazione fra il video e la stampante/plotter oppure su diversi dispositivi di stampa è praticamente impossibile. È quindi fondamentale effettuare le prove di stampa sopra descritte.

Download PDF  FAQ_IT_Eseguire_dei_test_di_stampa.pdf
1 - 10 (12)
https://connect.allplan.com/ utilizza cookies  -  Maggiori informazioni

Accetta